Visualizzazione di 1-9 di 10 risultati

Mostra sidebar

ISIS. Dietro il palcoscenico dell’orrore – Ebook

Prezzo di listino 4,99 incl.VAT
Un’analisi lucida e attenta del fenomeno ISIS e dell’estremismo islamico. Perché è così forte? Quali sono le sue radici? Ma soprattutto, quali sono le responsabilità del mondo occidentale?

I fratelli musulmani e la conquista dell’occidente

Prezzo di listino 14,90 incl.VATPrezzo in offerta 12,66 incl.VAT

Addio Cencelli. Come misurare il merito in politica

Prezzo di listino 14,90 incl.VATPrezzo in offerta 12,66 incl.VAT

Cittadini e politica, meritocrazia e sviluppo. Un volume che pian piano si trasforma in una formula chiara e decisa per misurare il merito nella nostra politica.

Retorica di ferro

Prezzo di listino 20,00 incl.VATPrezzo in offerta 17,00 incl.VAT

A pochi anni dalla scomparsa di Margaret Thatcher, Retorica di ferro propone un’analisi dei discorsi pronunciati dalla Lady di ferro durante il conflitto delle isole Falkland.

L’India degli intoccabili

Prezzo di listino 14,90 incl.VATPrezzo in offerta 12,66 incl.VAT

Un’analisi lucida e attenta del sistema delle caste in India, un paese dove, da secoli, l’ordinamento sociale è fondato sulla disuguaglianza.

Ostaggi dell’integralismo. Risposte alle fatwe wahabite e al pensiero radicale terroristico

Prezzo di listino 12,90 incl.VATPrezzo in offerta 10,96 incl.VAT

Una rilettura “illuministica” dell’islam, contro la strategia del terrore propugnata dal radicalismo. Un monito contro qualunque deriva oppressiva, illiberale e prevaricatoria.

ISIS. Dietro il palcoscenico dell’orrore

Prezzo di listino 14,90 incl.VATPrezzo in offerta 12,67 incl.VAT
Un’analisi lucida e attenta del fenomeno ISIS e dell’estremismo islamico. Perché è così forte? Quali sono le sue radici? Ma soprattutto, quali sono le responsabilità del mondo occidentale?

Le ombre di Algeri

Prezzo di listino 12,21 incl.VAT

Un inno alla libertà per l’Algeria, l’Africa sub-sahariana e il mondo tutto.

Svolta a destra?

Prezzo di listino 9,83 incl.VAT
Ovvero non è conservatore chi combatte parassiti, fannulloni e sfruttatori. L’Europa sceglie poteri di destra: è svolta innovatrice?