Menu

Il pinguino. Rituali amorosi improduttivi dell'età contemporanea

10,57

Un manuale ironico per sopravvivere agli amori impossibili. Tra esperienza e psicanalisi, consigli pratici per scampare al sentimento più coinvolgente, semplice e naturale del mondo.

9 disponibili

COD 004A Categorie , ,

Condividi:

Descrizione

L’amore che impedisce il cambiamento. Capace di trattenerci in uno stato di stagnazione che può prolungarsi all’infinito. “Pinguino” è ogni storia d’amore che si vorrebbe disperatamente far funzionare, ma che per ragioni oscure e imperscrutabili non decolla. Inutile arrovellarsi: non c’è verso. Lo sa bene un gruppo di amici, ognuno col suo bagaglio di situazioni sentimentali assurde, che contribuisce a definire “pinguino” «qualsiasi situazione che ha in sé un’intrinseca incapacità di svilupparsi e di evolvere». Tra divertenti racconti quotidiani e fondate interpretazioni psicanalitiche, un trattato in piena regola per comprendere le segretissime vie dell’amore. Ed eventualmente localizzare le uscite di sicurezza.

Appassionato di culture animistiche e in genere di tutto ciò che va “oltre il normale”, di sport e di animali, Marcello Giansanti ha alle spalle studi di medicina e una lunga esperienza di analisi personale che lo ha reso un acuto osservatore della società, un vero e proprio collezionista di storie e aneddoti ai limiti del paradosso per raccontare i quali ha deciso di dedicarsi alla scrittura.

In questa occasione accanto al lettino ha preso posto Claudio Nudi, psicologo clinico che pratica psicoterapia e psicanalisi nel suo studio di Roma dal 1979, e che da sempre alterna all’attività professionale con i pazienti l’hobby della musica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il pinguino. Rituali amorosi improduttivi dell’età contemporanea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

L’amore che impedisce il cambiamento. Capace di trattenerci in uno stato di stagnazione che può prolungarsi all’infinito. “Pinguino” è ogni storia d’amore che si vorrebbe disperatamente far funzionare, ma che per ragioni oscure e imperscrutabili non decolla. Inutile arrovellarsi: non c’è verso. Lo sa bene un gruppo di amici, ognuno col suo bagaglio di situazioni sentimentali assurde, che contribuisce a definire “pinguino” «qualsiasi situazione che ha in sé un’intrinseca incapacità di svilupparsi e di evolvere». Tra divertenti racconti quotidiani e fondate interpretazioni psicanalitiche, un trattato in piena regola per comprendere le segretissime vie dell’amore. Ed eventualmente localizzare le uscite di sicurezza.

Appassionato di culture animistiche e in genere di tutto ciò che va “oltre il normale”, di sport e di animali, Marcello Giansanti ha alle spalle studi di medicina e una lunga esperienza di analisi personale che lo ha reso un acuto osservatore della società, un vero e proprio collezionista di storie e aneddoti ai limiti del paradosso per raccontare i quali ha deciso di dedicarsi alla scrittura.

In questa occasione accanto al lettino ha preso posto Claudio Nudi, psicologo clinico che pratica psicoterapia e psicanalisi nel suo studio di Roma dal 1979, e che da sempre alterna all’attività professionale con i pazienti l’hobby della musica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il pinguino. Rituali amorosi improduttivi dell’età contemporanea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI