Menu

Storia di Miryam

12,90 12,26

La storia della madre di Gesù come non l’avete mai sentita. Un intreccio emozionante d’amore, passione e ribellione.

PREMI LETTERARI

Premio speciale della giuria – premio letterario nazionale Franz Kafka Italia® 2017

Esaurito

Condividi:

Descrizione

Storia di Miryam è la storia laica e profana di Maria di Nazareth. Una ricostruzione letteraria che attinge alle fonti storiche dei Vangeli e dell’Antico Testamento senza dare adito a spiegazioni divine e spirituali. Miryam è una giovane donna ebrea di spiccata sensibilità esistenziale, che si interroga sulle credenze e i costumi del suo tempo con la freschezza di un’intelligenza incontaminata, fino a sfidare, con determinazione ma non senza paura, le convenzioni e le regole imposte dalla cultura patriarcale dell’epoca. Una storia universale che va oltre il tempo per raggiungere ed entrare in risonanza con gli animi delle donne di oggi.

Claudia Provenzano vive tra Milano, dove insegna psicologia, e Monteverdi Marittimo, in Toscana. Da anni si dedica a molteplici attività tra cui la scrittura, la fotografia, il cinema e il teatro. Laureata in Filosofia estetica, ha collaborato con la Triennale di Milano in qualità di assistente alla direzione della sezione arti multimediali. Ha scritto diversi romanzi, tra cui Le gravi madri, Le ragioni degli altri, Il corpo parla, tutti caratterizzati da un grande interesse psicologico ed esistenziale dei personaggi. Storia di Miryam è il suo primo romanzo con Armando Curcio Editore; è prevista l’uscita di Storia di Yosef, il corrispettivo della Storia di Miryam dal punto di vista di Giuseppe.

PREMI LETTERARI

Premio speciale della giuria – premio letterario nazionale Franz Kafka Italia® 2017

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia di Miryam”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Storia di Miryam è la storia laica e profana di Maria di Nazareth. Una ricostruzione letteraria che attinge alle fonti storiche dei Vangeli e dell’Antico Testamento senza dare adito a spiegazioni divine e spirituali. Miryam è una giovane donna ebrea di spiccata sensibilità esistenziale, che si interroga sulle credenze e i costumi del suo tempo con la freschezza di un’intelligenza incontaminata, fino a sfidare, con determinazione ma non senza paura, le convenzioni e le regole imposte dalla cultura patriarcale dell’epoca. Una storia universale che va oltre il tempo per raggiungere ed entrare in risonanza con gli animi delle donne di oggi.

Claudia Provenzano vive tra Milano, dove insegna psicologia, e Monteverdi Marittimo, in Toscana. Da anni si dedica a molteplici attività tra cui la scrittura, la fotografia, il cinema e il teatro. Laureata in Filosofia estetica, ha collaborato con la Triennale di Milano in qualità di assistente alla direzione della sezione arti multimediali. Ha scritto diversi romanzi, tra cui Le gravi madri, Le ragioni degli altri, Il corpo parla, tutti caratterizzati da un grande interesse psicologico ed esistenziale dei personaggi. Storia di Miryam è il suo primo romanzo con Armando Curcio Editore; è prevista l’uscita di Storia di Yosef, il corrispettivo della Storia di Miryam dal punto di vista di Giuseppe.

PREMI LETTERARI

Premio speciale della giuria – premio letterario nazionale Franz Kafka Italia® 2017

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia di Miryam”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI