La mosca bianca

21,00 19,95

«L’amicizia e la generosità trionfarono e nel bosco regnò finalmente la pace».

Gianfranco Lizza

In arrivo...

Condividi:

Descrizione

Il grande capo della tribù delle formiche nere, con l’aiuto di tutta la sua famiglia, riuscì a costruire un formicaio comodo e inattaccabile. Durante una tempesta, la nuova fortezza diede riparo a tante formiche del bosco che vi trovarono una nuova casa e una nuova famiglia. Lì vicino viveva però una tribù di formiche rosse molto cattive che, a causa del maltempo, rimase senza rifugio. Le prepotenti formiche rosse pensarono allora di appropriarsi del riparo costruito delle formiche nere, ma, grazie a una mosca bianca e a due simpatiche coccinelle, le formiche nere riuscirono a difendersi e ad avere la meglio sul malvagio capo delle formiche rosse.

L’AUTORE:

Gianfranco Lizza è un professore di Geopolitica prestato al mondo delle favole per passione e per necessità, fin da quando con amore le raccontava a sua figlia Ginevra per farla addormentare. Spinto dalla voglia di far sorridere tanti altri bambini, ha deciso di pubblicare la sua prima favola, convinto che per essere felici anche i grandi debbano riscoprire la purezza dei più piccoli.

L’ILLUSTRATRICE:

Anita Perlini è un’illustratrice dallo stile dolce e ironico, che ama prendere spunto da ciò che la circonda, con particolare attenzione per le persone e le caratteristiche che le rendono uniche. Nel 2018/19, con il progetto Arte Grafica, realizza insieme ad altre 30 “penne” un calendario e un albo intitolati I Licantropi e le Figlie della Luna. Nel 2019 collabora con Mela Music, con cui crea le illustrazioni per il libro Benvenuti a scuola ed il Playbook di matematica e italiano. Nel 2020 con Le Brumaie Editore scrive e illustra Qualcosa di speciale, un albo per bambini dai 6 ai 10 anni. Per Armando Curcio Editore ha già illustrato Steve Jobs. Vita e invenzioni di un genio coraggioso.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mosca bianca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Il grande capo della tribù delle formiche nere, con l’aiuto di tutta la sua famiglia, riuscì a costruire un formicaio comodo e inattaccabile. Durante una tempesta, la nuova fortezza diede riparo a tante formiche del bosco che vi trovarono una nuova casa e una nuova famiglia. Lì vicino viveva però una tribù di formiche rosse molto cattive che, a causa del maltempo, rimase senza rifugio. Le prepotenti formiche rosse pensarono allora di appropriarsi del riparo costruito delle formiche nere, ma, grazie a una mosca bianca e a due simpatiche coccinelle, le formiche nere riuscirono a difendersi e ad avere la meglio sul malvagio capo delle formiche rosse.

L’AUTORE:

Gianfranco Lizza è un professore di Geopolitica prestato al mondo delle favole per passione e per necessità, fin da quando con amore le raccontava a sua figlia Ginevra per farla addormentare. Spinto dalla voglia di far sorridere tanti altri bambini, ha deciso di pubblicare la sua prima favola, convinto che per essere felici anche i grandi debbano riscoprire la purezza dei più piccoli.

L’ILLUSTRATRICE:

Anita Perlini è un’illustratrice dallo stile dolce e ironico, che ama prendere spunto da ciò che la circonda, con particolare attenzione per le persone e le caratteristiche che le rendono uniche. Nel 2018/19, con il progetto Arte Grafica, realizza insieme ad altre 30 “penne” un calendario e un albo intitolati I Licantropi e le Figlie della Luna. Nel 2019 collabora con Mela Music, con cui crea le illustrazioni per il libro Benvenuti a scuola ed il Playbook di matematica e italiano. Nel 2020 con Le Brumaie Editore scrive e illustra Qualcosa di speciale, un albo per bambini dai 6 ai 10 anni. Per Armando Curcio Editore ha già illustrato Steve Jobs. Vita e invenzioni di un genio coraggioso.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La mosca bianca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI