Margherita Hack - La figlia delle stelle

14,90 14,15

Continuate ad avere sogni!

27 disponibili (ordinabile)

Condividi:

Descrizione

Partendo dalla nascita a Firenze, la biografia su Margherita Hack tocca i punti salienti della sua vita. Il suo amore per gli animali che l’hanno portata a diventare vegetariana, le sue gite a Campo di Marte, fino ad arrivare al primo incontro con il futuro marito Aldo De Rosa presso il giardino pubblico “Popolino” di Firenze. Viene affrontata la sua adolescenza: gli anni del liceo durante la Guerra, i suoi successi in campo sportivo e la sua adesione all’antifascismo con l’avvento delle leggi razziali. Si accennano gli anni universitari fino alla sua laurea in Fisica e al percorso che negli anni l’ha portata a trasferirsi a Trieste e a dirigerne l’Osservatorio. In tutto il testo si sottolinea soprattutto il suo impegno politico e sociale.

AUTRICE Elena Fanti nasce a Pescara il 15 febbraio 1993. Attualmente vive a Montesilvano (PE) con i genitori e un pinscher nano. Ama incondizionatamente Ovidio, Gabriele D’Annunzio e il compositore Francesco Paolo Tosti. Ha frequentato il Liceo Classico “Gabriele D’Annunzio” di Pescara, attualmente è iscritta presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Giuseppe Toniolo” e studia canto lirico nella “Nuova Scuola Comunale di Musica” di Montesilvano con il soprano Nicoletta Renzulli. Elena ha imparato l’alfabeto greco a soli quattro anni ed è da allora che è nata la sua passione per la mitologia greca. La scrittura è sempre stata sua compagna di vita, catartica nei momenti di grande difficoltà.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Pagine

Formato

Anno

Copertina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Margherita Hack – La figlia delle stelle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Partendo dalla nascita a Firenze, la biografia su Margherita Hack tocca i punti salienti della sua vita. Il suo amore per gli animali che l’hanno portata a diventare vegetariana, le sue gite a Campo di Marte, fino ad arrivare al primo incontro con il futuro marito Aldo De Rosa presso il giardino pubblico “Popolino” di Firenze. Viene affrontata la sua adolescenza: gli anni del liceo durante la Guerra, i suoi successi in campo sportivo e la sua adesione all’antifascismo con l’avvento delle leggi razziali. Si accennano gli anni universitari fino alla sua laurea in Fisica e al percorso che negli anni l’ha portata a trasferirsi a Trieste e a dirigerne l’Osservatorio. In tutto il testo si sottolinea soprattutto il suo impegno politico e sociale.

AUTRICE Elena Fanti nasce a Pescara il 15 febbraio 1993. Attualmente vive a Montesilvano (PE) con i genitori e un pinscher nano. Ama incondizionatamente Ovidio, Gabriele D’Annunzio e il compositore Francesco Paolo Tosti. Ha frequentato il Liceo Classico “Gabriele D’Annunzio” di Pescara, attualmente è iscritta presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Giuseppe Toniolo” e studia canto lirico nella “Nuova Scuola Comunale di Musica” di Montesilvano con il soprano Nicoletta Renzulli. Elena ha imparato l’alfabeto greco a soli quattro anni ed è da allora che è nata la sua passione per la mitologia greca. La scrittura è sempre stata sua compagna di vita, catartica nei momenti di grande difficoltà.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Pagine

Formato

Anno

Copertina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Margherita Hack – La figlia delle stelle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI