Andata e ritorno

16,00 15,20

A volte la vita sfida il nostro coraggio: è bene risponderle senza rimpianti.

50 disponibili

COD GACE085N Categorie , Tag ,

Condividi:

Descrizione

L’autobiografia parla nello specifico dell’infortunio dell’autore: di cosa ha provato quando non riusciva più a muovere nessun arto, della paura di annegare e di come è stato salvato. Descrive il bisogno di dover cercare un lavoro, nonostante le sue condizioni ancora precarie e racconta l’incontro con quella che sarà la sua futura moglie.

AUTORE Giovanni Suardi è nato a Palazzolo sull’Oglio (Brescia). Ha frequentato per 2 anni la scuola superiore, ma ha dovuto interrompere gli studi per problemi di salute: all’età di 16 anni infatti, tuffandosi, si è fratturato la quinta vertebra cervicale. L’incidente ha comportato un lunghissimo ricovero in vari ospedali del nord Italia per un totale di oltre 18 mesi. Nonostante le sue precarie condizioni fisiche, ha cercato e trovato lavoro presso il Comune della sua città. In questo libro ripercorre le vicende della sua storia, e di tutte le persone incontrate durante questo cammino.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Andata e ritorno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

L’autobiografia parla nello specifico dell’infortunio dell’autore: di cosa ha provato quando non riusciva più a muovere nessun arto, della paura di annegare e di come è stato salvato. Descrive il bisogno di dover cercare un lavoro, nonostante le sue condizioni ancora precarie e racconta l’incontro con quella che sarà la sua futura moglie.

AUTORE Giovanni Suardi è nato a Palazzolo sull’Oglio (Brescia). Ha frequentato per 2 anni la scuola superiore, ma ha dovuto interrompere gli studi per problemi di salute: all’età di 16 anni infatti, tuffandosi, si è fratturato la quinta vertebra cervicale. L’incidente ha comportato un lunghissimo ricovero in vari ospedali del nord Italia per un totale di oltre 18 mesi. Nonostante le sue precarie condizioni fisiche, ha cercato e trovato lavoro presso il Comune della sua città. In questo libro ripercorre le vicende della sua storia, e di tutte le persone incontrate durante questo cammino.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Andata e ritorno”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI