Menu

L'undici di bastoni

12,90 10,96

Undici storie straordinarie, come l’undici di bastoni in un mazzo di carte.

2 disponibili

Condividi:

Descrizione

Undici personaggi diversissimi tra loro, con storie che sembrano uscire dalle pagine di Guareschi o dalle canzoni di De André. C’è chi si vede capitare innanzi, in una nevosa notte di Natale, un compagno d’armi morto tanti anni prima sul fronte russo; chi cerca per anni di sapere cosa c’è alla fine del viaggio e vuole chiederlo alle streghe che si radunano nei quadrivi nella notte della Candelora; chi ha deciso di fare il gangster come ha visto nei film americani, sogna la grande città e si sente un talento sprecato nel doversi occupare di pollai e stanze dei salami; chi nell’ultimo momento, davanti a un plotone di esecuzione in Grecia, cerca nel sole lo sguardo di un contadino che lo unisca alla sua terra e chi, dopo aver lottato per gran parte della sua vita contro il “male oscuro”, alla fine si dà per vinto e si ritira in una casa di riposo aspettando di vedere chi l’ha tormentato per tanti anni e chiedergli il perché. E c’è altro ancora: i racconti sono undici e si leggono d’un fiato.

Adolfo Berni è nato nel 1940 a Moglia (Mantova). Nel corso della sua vita ha sempre scritto racconti brevi e romanzi, e ormai la scrittura è la sua attività principale. Ha pubblicato in proprio diverse raccolte di racconti tra i quali Davai, La corriera perduta, Da Lili Marlene a Moonlight Serenade e lo stesso Undici di bastoni, con un buon successo di pubblico e di critica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’undici di bastoni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

Undici personaggi diversissimi tra loro, con storie che sembrano uscire dalle pagine di Guareschi o dalle canzoni di De André. C’è chi si vede capitare innanzi, in una nevosa notte di Natale, un compagno d’armi morto tanti anni prima sul fronte russo; chi cerca per anni di sapere cosa c’è alla fine del viaggio e vuole chiederlo alle streghe che si radunano nei quadrivi nella notte della Candelora; chi ha deciso di fare il gangster come ha visto nei film americani, sogna la grande città e si sente un talento sprecato nel doversi occupare di pollai e stanze dei salami; chi nell’ultimo momento, davanti a un plotone di esecuzione in Grecia, cerca nel sole lo sguardo di un contadino che lo unisca alla sua terra e chi, dopo aver lottato per gran parte della sua vita contro il “male oscuro”, alla fine si dà per vinto e si ritira in una casa di riposo aspettando di vedere chi l’ha tormentato per tanti anni e chiedergli il perché. E c’è altro ancora: i racconti sono undici e si leggono d’un fiato.

Adolfo Berni è nato nel 1940 a Moglia (Mantova). Nel corso della sua vita ha sempre scritto racconti brevi e romanzi, e ormai la scrittura è la sua attività principale. Ha pubblicato in proprio diverse raccolte di racconti tra i quali Davai, La corriera perduta, Da Lili Marlene a Moonlight Serenade e lo stesso Undici di bastoni, con un buon successo di pubblico e di critica.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’undici di bastoni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI