Scintille di ordine eterno. Viaggio nel cuore della tradizione indiana

16,90 16,05

Un affascinante viaggio, ricco di immagini, alla scoperta della millenaria tradizione indiana.

4 disponibili

Condividi:

Descrizione

Attraverso preziose Scintille di ordine eterno l’autore si propone di accompagnare il lettore in un vero e proprio “viaggio” alla scoperta della tradizione indiana. In particolare egli ha cercato di presentare in maniera chiara e accessibile, anche al lettore che vi si avvicinasse per la prima volt, quei principi che, da un tempo immemorabile, regolano e rendono possibile il complesso “miracolo” dell’Hindūismo: la ciclicità del tempo, la legge del karman e del saṃsāra, le radici del sistema varṇa-āśrama-dharma sul quale si regge ancora oggi l’ordine socio-religioso hindū, e la fede nei Veda. Protagonista di questo viaggio, il fuoco riveste il ruolo di “guida” e di amico del lettore pronto a lasciarsi alle spalle, almeno per lo spazio di una meditazione, gli stringenti e duali “limiti” della mente.

Diego Manzi, nato a Firenze nel 1984, è counselor e libero ricercatore di filosofia indiana. Nel 2010 si laurea in giurisprudenza con Luigi Lombardi Vallauri discutendo una tesi in filosofia del diritto comparativa di alcuni sistemi giuridici occidentali con quelli orientali. Nel dicembre 2013 si laurea in filosofia con Alessandro Pagnini discutendo una tesi in filosofia della scienza avente ad oggetto il pensiero di Paul Karl Feyerabend nonché la dottrina jainista anekāntavāda. Da cinque anni intraprende frequenti viaggi in India e insegna yoga, filosofia indiana e counseling olistico presso scuole private in Italia e all’estero. Attualmente i suoi interessi sono indirizzati prevalentemente all’approfondimento di argomenti quali la mitologia indiana, il tantrismo e la fisiologia sottile.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

Anno

ISBN

Contributi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scintille di ordine eterno. Viaggio nel cuore della tradizione indiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Attraverso preziose Scintille di ordine eterno l’autore si propone di accompagnare il lettore in un vero e proprio “viaggio” alla scoperta della tradizione indiana. In particolare egli ha cercato di presentare in maniera chiara e accessibile, anche al lettore che vi si avvicinasse per la prima volt, quei principi che, da un tempo immemorabile, regolano e rendono possibile il complesso “miracolo” dell’Hindūismo: la ciclicità del tempo, la legge del karman e del saṃsāra, le radici del sistema varṇa-āśrama-dharma sul quale si regge ancora oggi l’ordine socio-religioso hindū, e la fede nei Veda. Protagonista di questo viaggio, il fuoco riveste il ruolo di “guida” e di amico del lettore pronto a lasciarsi alle spalle, almeno per lo spazio di una meditazione, gli stringenti e duali “limiti” della mente.

Diego Manzi, nato a Firenze nel 1984, è counselor e libero ricercatore di filosofia indiana. Nel 2010 si laurea in giurisprudenza con Luigi Lombardi Vallauri discutendo una tesi in filosofia del diritto comparativa di alcuni sistemi giuridici occidentali con quelli orientali. Nel dicembre 2013 si laurea in filosofia con Alessandro Pagnini discutendo una tesi in filosofia della scienza avente ad oggetto il pensiero di Paul Karl Feyerabend nonché la dottrina jainista anekāntavāda. Da cinque anni intraprende frequenti viaggi in India e insegna yoga, filosofia indiana e counseling olistico presso scuole private in Italia e all’estero. Attualmente i suoi interessi sono indirizzati prevalentemente all’approfondimento di argomenti quali la mitologia indiana, il tantrismo e la fisiologia sottile.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

Anno

ISBN

Contributi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scintille di ordine eterno. Viaggio nel cuore della tradizione indiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI