Il Barbiere di Siviglia

14,90 14,15

Se da una parte si spiega cos’è e quando nasce l’opera, dall’altra si guarda anche al libretto, che altro non è che il testo scritto apposta dal librettista, di solito un poeta. Oggi è importante ascoltare l’opera e fare in modo che tutti possano accedervi, soprattutto i più piccoli.

61 disponibili

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Descrizione

Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini narra l’amore fra la bella Rosina e il Conte D’Almaviva, contrastato da Don Bartolo, il tutore della ragazza. Ad aiutare i due innamorati, fra travestimenti, inganni e incomprensioni, c’è Figaro il barbiere nonché factotum di Siviglia. Sarà grazie al suo prezioso aiuto, infatti, se i due innamorati potranno sposarsi. Non si può, però, parlare d’opera senza porre la propria attenzione sui cantanti e le loro voci. Infatti, ogni personaggio sia maschile sia femminile de Il Barbiere di Siviglia ha il suo caratteristico timbro di voce. Per esempio, Figaro è un baritono, mentre il conte è un tenore e Rosina è un contralto, mentre il personaggio di Berta è un soprano. Se da una parte si spiega cos’è e quando nasce l’opera, dall’altra si guarda anche al libretto, che altro non è che il testo scritto apposta dal librettista, di solito un poeta. Oggi è importante ascoltare l’opera e fare in modo che tutti possano accedervi, soprattutto i più piccoli.

L’AUTIRCE
Elena Fanti classe 1993, viene da studi classici e e dal mondo della scrittura. Elena è già autrice di una biografia per bambini, Margherita Hack: la figlia delle stelle, pubblicata dall’Armando Curcio Editore.

L’ILLUSTRATORE
ll testo è stato illustrato da Tiantian Chen, studente del corso di Illustrazione Editoriale dell’Istituto Armando Curcio. Con questo progetto, Chen è riuscito a coniugare la sua passione con il lavoro dell’illustratore nel mondo dell’editoria dell’infanzia.

Informazioni aggiuntive

Autore

Illustratore

Collana

Serie

Formato

Pagine

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Barbiere di Siviglia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

Il Barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini narra l’amore fra la bella Rosina e il Conte D’Almaviva, contrastato da Don Bartolo, il tutore della ragazza. Ad aiutare i due innamorati, fra travestimenti, inganni e incomprensioni, c’è Figaro il barbiere nonché factotum di Siviglia. Sarà grazie al suo prezioso aiuto, infatti, se i due innamorati potranno sposarsi. Non si può, però, parlare d’opera senza porre la propria attenzione sui cantanti e le loro voci. Infatti, ogni personaggio sia maschile sia femminile de Il Barbiere di Siviglia ha il suo caratteristico timbro di voce. Per esempio, Figaro è un baritono, mentre il conte è un tenore e Rosina è un contralto, mentre il personaggio di Berta è un soprano. Se da una parte si spiega cos’è e quando nasce l’opera, dall’altra si guarda anche al libretto, che altro non è che il testo scritto apposta dal librettista, di solito un poeta. Oggi è importante ascoltare l’opera e fare in modo che tutti possano accedervi, soprattutto i più piccoli.

L’AUTIRCE
Elena Fanti classe 1993, viene da studi classici e e dal mondo della scrittura. Elena è già autrice di una biografia per bambini, Margherita Hack: la figlia delle stelle, pubblicata dall’Armando Curcio Editore.

L’ILLUSTRATORE
ll testo è stato illustrato da Tiantian Chen, studente del corso di Illustrazione Editoriale dell’Istituto Armando Curcio. Con questo progetto, Chen è riuscito a coniugare la sua passione con il lavoro dell’illustratore nel mondo dell’editoria dell’infanzia.

Informazioni aggiuntive

Autore

Illustratore

Collana

Serie

Formato

Pagine

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Barbiere di Siviglia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI