Storia di un chirurgo plastico di periferia

18,00 17,10

Un percorso di crescita e miglioramento per l’uomo, attraverso la mente dell’uomo.

Un libro divertente, pieno di aneddoti e vita vissuta.

In arrivo...

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Descrizione

 Tutto ciò che è armonico è bello e tutto ciò che è bello infonde gioia e serenità, e la serenità è uno stile di vita che tutti noi dovremmo perseguire. Fautore di questa filosofia, Daniele Spirito, medico in prima linea, cresce in una famiglia della media borghesia, ma ha la grande fortuna di avere una mente vivace ed eclettica. Il suo amore per la medicina si somma a quello per la ricerca. Studia fisica quantistica, matematica, percorre molte strade religiose: cattolica, protestante, induista. Si interessa di tutto lo scibile umano, per capire quale sia la strada giusta da percorrere. Le sue esperienze di vita lo portano alla consapevolezza che gli esseri umani abbiano insita nella loro natura la comprensione di tutto ciò che li circonda. 

 

L’AUTORE  

40 anni di professione che non passano inosservati. Daniele Spirito da studente geometra di periferia diventa medico, poi chirurgo, chirurgo plastico fino a docente nella materia in una delle più prestigiose scuole italiane: quella di Milano.

Questa sete di conoscenza è guidata dall’amore per la medicina: Daniele Spirito, infatti, abbraccia la sua professione come sacerdozio con una dedizione ininterrotta al lavoro. Si appassiona alla medicina estetica per vocazione, non limitandosi solo a essa ma approfondendo l’uomo attraverso la filosofia, la religione, la scienza e la conoscenza.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia di un chirurgo plastico di periferia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

 Tutto ciò che è armonico è bello e tutto ciò che è bello infonde gioia e serenità, e la serenità è uno stile di vita che tutti noi dovremmo perseguire. Fautore di questa filosofia, Daniele Spirito, medico in prima linea, cresce in una famiglia della media borghesia, ma ha la grande fortuna di avere una mente vivace ed eclettica. Il suo amore per la medicina si somma a quello per la ricerca. Studia fisica quantistica, matematica, percorre molte strade religiose: cattolica, protestante, induista. Si interessa di tutto lo scibile umano, per capire quale sia la strada giusta da percorrere. Le sue esperienze di vita lo portano alla consapevolezza che gli esseri umani abbiano insita nella loro natura la comprensione di tutto ciò che li circonda. 

 

L’AUTORE  

40 anni di professione che non passano inosservati. Daniele Spirito da studente geometra di periferia diventa medico, poi chirurgo, chirurgo plastico fino a docente nella materia in una delle più prestigiose scuole italiane: quella di Milano.

Questa sete di conoscenza è guidata dall’amore per la medicina: Daniele Spirito, infatti, abbraccia la sua professione come sacerdozio con una dedizione ininterrotta al lavoro. Si appassiona alla medicina estetica per vocazione, non limitandosi solo a essa ma approfondendo l’uomo attraverso la filosofia, la religione, la scienza e la conoscenza.

Informazioni aggiuntive

Autore

Collana

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia di un chirurgo plastico di periferia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI