Don Pino Puglisi Don Peppe Diana la lotta per la legalità

20,90 19,86

«Ho fatto del mio meglio. Non possiamo mai considerarci seduti al capolinea, già arrivati. Si riparte ogni volta».

DON PINO PUGLISI

67 disponibili

Condividi:

Descrizione

Questo libro vuole raccontare l’opera di due preti uccisi dal potere criminale mafioso, in quanto, considerati un “pericoloso esempio” di legalità soprattutto per i giovani. Don Pino Puglisi viene assassinato il 15 settembre 1993, nel quartiere Brancaccio, mentre faceva rientro a casa il giorno del suo 56° compleanno, mentre Don Giuseppe Diana viene ucciso il 19 marzo 1994, all’interno della chiesa di San Nicola a Casal di Principe durante la messa. Entrambi devono essere considerati due parroci di trincea impegnati in prima linea contro la mafia e la camorra. Nel libro saranno riproposte storie, atti giudiziari, interviste e contributi di prelati.

L’autore
Fabio Iadeluca, Cavaliere della Repubblica italiana, Maresciallo aiutante dell’Arma dei Carabinieri, è cultore della materia presso le cattedre di Criminologia, Sociologia della devianza, Diritto pubblico comparato ed europeo e Diritto dell’Unione Europea della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione della Sapienza Università di Roma. Esperto in criminalità organizzata, ha pubblicato per Armando Curcio Editore Cosa Nostra. Uomini d’onore e La criminalità mafiosa straniera in Italia; per Gangemi Editore La criminalità organizzata in Italia e la Camorra in Campania e La criminalità organizzata e la ‘Ndrangheta in Calabria.

 

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Don Pino Puglisi Don Peppe Diana la lotta per la legalità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Questo libro vuole raccontare l’opera di due preti uccisi dal potere criminale mafioso, in quanto, considerati un “pericoloso esempio” di legalità soprattutto per i giovani. Don Pino Puglisi viene assassinato il 15 settembre 1993, nel quartiere Brancaccio, mentre faceva rientro a casa il giorno del suo 56° compleanno, mentre Don Giuseppe Diana viene ucciso il 19 marzo 1994, all’interno della chiesa di San Nicola a Casal di Principe durante la messa. Entrambi devono essere considerati due parroci di trincea impegnati in prima linea contro la mafia e la camorra. Nel libro saranno riproposte storie, atti giudiziari, interviste e contributi di prelati.

L’autore
Fabio Iadeluca, Cavaliere della Repubblica italiana, Maresciallo aiutante dell’Arma dei Carabinieri, è cultore della materia presso le cattedre di Criminologia, Sociologia della devianza, Diritto pubblico comparato ed europeo e Diritto dell’Unione Europea della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione della Sapienza Università di Roma. Esperto in criminalità organizzata, ha pubblicato per Armando Curcio Editore Cosa Nostra. Uomini d’onore e La criminalità mafiosa straniera in Italia; per Gangemi Editore La criminalità organizzata in Italia e la Camorra in Campania e La criminalità organizzata e la ‘Ndrangheta in Calabria.

 

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Don Pino Puglisi Don Peppe Diana la lotta per la legalità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI