Innamorarsi non vale la pena

14,90 14,15

Amore è una parola che congiunge persone che sono separate, è l’attrazione che colma la distanza.

23 disponibili

Condividi:

Descrizione

Abbagliato dall’angoscia febbrile, ho deciso di separarmi da mia moglie. Essere sposato per poi non esserlo più è diventata la mia ossessione dominante. La separazione senza coabitazione e senza aspettative di riconciliazione è il destino di un uomo che non ha alcuna intenzione di vivere con una moglie, che invece vorrebbe stare con lui. È pietoso lo sforzo cosciente per farmi animo in questa orribile e sinistra condizione, così mi ritrovo seduto sul divano a fissare le mura di casa, tra atroci visioni e l’acuto senso di sconfitta.

Giovanni Esmanech nasce gemello monozigote a Verona nel 1972. Nel 1988 si trasferisce a Greenwich Connecticut (USA), dove vive gli anni dell’High School immerso nella letteratura e nella musica americana. Tornato in Italia, prima a Roma e poi a Milano, frequenta l’Università Cattolica, ma subito capisce che le conoscenze e le tecniche insegnate non possono essergli utili nella vita reale. Ama leggere, fotografare e pensare un po’ al di là della norma. Esordisce come scrittore nel 2018 con Un ragazzo eccitabile, edito Armando Curcio Editore.

Informazioni aggiuntive

Anno

Autore

Genere

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Innamorarsi non vale la pena”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Abbagliato dall’angoscia febbrile, ho deciso di separarmi da mia moglie. Essere sposato per poi non esserlo più è diventata la mia ossessione dominante. La separazione senza coabitazione e senza aspettative di riconciliazione è il destino di un uomo che non ha alcuna intenzione di vivere con una moglie, che invece vorrebbe stare con lui. È pietoso lo sforzo cosciente per farmi animo in questa orribile e sinistra condizione, così mi ritrovo seduto sul divano a fissare le mura di casa, tra atroci visioni e l’acuto senso di sconfitta.

Giovanni Esmanech nasce gemello monozigote a Verona nel 1972. Nel 1988 si trasferisce a Greenwich Connecticut (USA), dove vive gli anni dell’High School immerso nella letteratura e nella musica americana. Tornato in Italia, prima a Roma e poi a Milano, frequenta l’Università Cattolica, ma subito capisce che le conoscenze e le tecniche insegnate non possono essergli utili nella vita reale. Ama leggere, fotografare e pensare un po’ al di là della norma. Esordisce come scrittore nel 2018 con Un ragazzo eccitabile, edito Armando Curcio Editore.

Informazioni aggiuntive

Anno

Autore

Genere

Pagine

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Innamorarsi non vale la pena”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI