La coda del diavolo

18,00 15,30

Personaggi veri, modellati senza sconti, con tutta la forza e l’evidenza delle loro debolezze. Guerra e armi, forze armate regolari e soldati a pagamento. Un thriller da leggere tutto d’un fiato, un’avventura trascinante e tesa.

11 disponibili

Condividi:

Descrizione

La realtà cruda e disarmante della guerra, con la sua scia di morte, rapimenti e bestialità. In questo romanzo la finzione richiama gli incubi del presente e del passato. Iraq, Praga, Roma, Londra: l’azione comincia in questi luoghi. Poi si sposta in Gambia, una striscia di terra a forma di “coda del diavolo” disseminata di villaggi in perenne lotta tra loro. Questo è il regno degli eserciti mercenari. Qui si combatte senza tregua. Nel gennaio 2007 un noto professore di chimica viene rapito da un gruppo di terroristi islamici e la squadra speciale dell’OSAT, formata da diversi gruppi di forze armate, è chiamata a indagare sulla vicenda. Quando l’uomo muore la questione resta avvolta nel mistero, ma pochi mesi dopo, a Roma, un altro professore di chimica, Albioni, è fermato sotto casa e portato via da un gruppo di terroristi.

Ufficiale di complemento in Marina, arruolato nei corpi speciali, James C.Copertino, nome di battaglia Jaco, si è specializzato negli anni nel trattamento degli esplosivi, nel paracadutismo e nella subacquea. Libano,Iraq e Afghanistan lo hanno visto protagonista di innumerevoli operazioni. Si è congedato con onore dopo la seconda guerra del Golfo, e oggi lavora come consulente per la sicurezza.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La coda del diavolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

La realtà cruda e disarmante della guerra, con la sua scia di morte, rapimenti e bestialità. In questo romanzo la finzione richiama gli incubi del presente e del passato. Iraq, Praga, Roma, Londra: l’azione comincia in questi luoghi. Poi si sposta in Gambia, una striscia di terra a forma di “coda del diavolo” disseminata di villaggi in perenne lotta tra loro. Questo è il regno degli eserciti mercenari. Qui si combatte senza tregua. Nel gennaio 2007 un noto professore di chimica viene rapito da un gruppo di terroristi islamici e la squadra speciale dell’OSAT, formata da diversi gruppi di forze armate, è chiamata a indagare sulla vicenda. Quando l’uomo muore la questione resta avvolta nel mistero, ma pochi mesi dopo, a Roma, un altro professore di chimica, Albioni, è fermato sotto casa e portato via da un gruppo di terroristi.

Ufficiale di complemento in Marina, arruolato nei corpi speciali, James C.Copertino, nome di battaglia Jaco, si è specializzato negli anni nel trattamento degli esplosivi, nel paracadutismo e nella subacquea. Libano,Iraq e Afghanistan lo hanno visto protagonista di innumerevoli operazioni. Si è congedato con onore dopo la seconda guerra del Golfo, e oggi lavora come consulente per la sicurezza.

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La coda del diavolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI