Toni Meier - Talento e Prodigio

12,90 12,26

Una fiaba che racconta i prodigi della musica…

25 disponibili

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram

Descrizione

Nell’ultimo decennio del 1800, in una cittadina della Baviera, un orfanello affetto da mutismo viene adottato da una ricca coppia. A causa del suo handicap il piccolo Toni cresce isolato con le cure di una istitutrice. Insoddisfatto per la solitudine che l’abbondanza di giochi non colma, Toni nei sotterranei del palazzotto, costruisce una piccola orchestra, per evocare suoni che le sue corde vocali tacciono. Dalle atmosfere che ricordano quelle di Oliver Twist di Dickensiana memoria, la Dapporto riesce a dipingere una società che racconta il disagio di sentirsi orfano ma anche il risultato di un percorso di formazione.

L’AUTRICE GIANCARLA DAPPORTO Figlia del noto artista di teatro Carlo Dapporto, vive a Milano. Laureata in filosofia, ha lavorato presso la facoltà di Sociologia di Milano. Autrice di diversi programmi di televisione, ha pubblicato con Rosellina Archinto i racconti di 10 opere rappresentate alla Scala di Milano, fra cui Le nozze di Figaro, Otello, Sansone e Dalila, Ifigenia in Aulide, Sogno di una notte di mezza estate, La volpe astuta. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo La ribellione di Antigone con la casa editrice Portaparole. Nel 2016 ha pubblicato il romanzo epistolare Massimo, Carlo ed io con l’editore Araba Fenice.

Informazioni aggiuntive

Autore

Genere

Collana

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Copertina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Toni Meier – Talento e Prodigio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

Nell’ultimo decennio del 1800, in una cittadina della Baviera, un orfanello affetto da mutismo viene adottato da una ricca coppia. A causa del suo handicap il piccolo Toni cresce isolato con le cure di una istitutrice. Insoddisfatto per la solitudine che l’abbondanza di giochi non colma, Toni nei sotterranei del palazzotto, costruisce una piccola orchestra, per evocare suoni che le sue corde vocali tacciono. Dalle atmosfere che ricordano quelle di Oliver Twist di Dickensiana memoria, la Dapporto riesce a dipingere una società che racconta il disagio di sentirsi orfano ma anche il risultato di un percorso di formazione.

L’AUTRICE GIANCARLA DAPPORTO Figlia del noto artista di teatro Carlo Dapporto, vive a Milano. Laureata in filosofia, ha lavorato presso la facoltà di Sociologia di Milano. Autrice di diversi programmi di televisione, ha pubblicato con Rosellina Archinto i racconti di 10 opere rappresentate alla Scala di Milano, fra cui Le nozze di Figaro, Otello, Sansone e Dalila, Ifigenia in Aulide, Sogno di una notte di mezza estate, La volpe astuta. Nel 2011 ha pubblicato il romanzo La ribellione di Antigone con la casa editrice Portaparole. Nel 2016 ha pubblicato il romanzo epistolare Massimo, Carlo ed io con l’editore Araba Fenice.

Informazioni aggiuntive

Autore

Genere

Collana

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Copertina

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Toni Meier – Talento e Prodigio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI