Visualizzazione di 12 risultati

Mostra sidebar

Dalla lettera di Giona T.

Valutato 0 su 5
15,29

Un romanzo derisorio e introspettivo, sarcastico e scorretto, e per questo dal valore universale.

Federico II. Falco della pace

Valutato 0 su 5
10,57

Federico II: Stupor Mundi. Un imperatore giovanissimo, un uomo rivoluzionario.

Gli occhi nel buio

Valutato 0 su 5
8,11

Un gioco, un’esplosione. Il riscatto di un bambino che sfiora con delicatezza l’anima.

Ho due storie per te

Valutato 0 su 5
9,90 8,42
A voi, che non siete soli. Che vi rialzate sempre. Che non smetterete mai di voler essere felici.

Il codice Amazons

Valutato 0 su 5
14,90 12,66

«Siamo nati per vivere insieme. La nostra società è come una volta di pietre, destinata a cadere se le pietre non si sostenessero a vicenda. Proprio questo la sorregge».
Lucio Anneo Seneca

Il dono. In viaggio verso l’aldilà

Valutato 0 su 5
14,90 11,92
«Allungai il braccio davanti a me e sussurrai: “Jīvana Nāyaka”. Quasi subito il sasso si librò in aria, trasformandosi in una sfera di luce scarlatta. Rimase ferma per qualche secondo davanti ai miei occhi, poi volò verso il cielo, svanendo».
Ordinati:0
Disponibilità:50

Il figlio del nulla

Valutato 0 su 5
12,21

Un’attualissima battaglia etica sulla fecondazione assistita. Un romanzo sulla scelta più grande e coraggiosa delle coppie: avere un figlio.

La maschera e la spada. Il migliore

Valutato 0 su 5
15,90 12,72
«De Stefano dipinge le sue storie a colpi di ascia e di spada con tutti i colori della fantasia e tutte le sfumature della magia». Alessandro Iascy, direttore di «Truefantasy»

Le stagioni

Valutato 0 su 5
14,90 12,66

«Siamo nati per vivere insieme. La nostra società è come una volta di pietre, destinata a cadere se le pietre non si sostenessero a vicenda. Proprio questo la sorregge».
Lucio Anneo Seneca

Lo magno notaro

Valutato 0 su 5
13,03

Un compendio di informazioni utili e preziosi consigli, per un anno in compagnia del Magno Notaro.

Tutto in una stanza

Valutato 0 su 5
12,21

Sul palcoscenico del loro rapporto, sotto i riflettori accecanti del loro amore, Matteo e Sabrina danzano al ritmo serrato della verità. Una scena inizialmente fredda e minimalista che spingerà i suoi protagonisti a cercare la loro luce.

Uno studio in rosso

Valutato 0 su 5
10,57

I grandi nomi del giallo in una nuova collana tutta pensata per i ragazzi.