L'avaro

10,90 9,27

Prosegue la collana Grandi Storie con L’Avaro di Molière, capolavoro della commedia francese del Seicento.

4 disponibili

Condividi:

Descrizione

Adattamento, in 32 pagine illustrate a colori, del celebre Avaro di Molière. Una commedia fatta di clamorosi intrecci e pungente ironia, dove infine trionfa l’amore; il dramma di un uomo vittima di se stesso e delle proprie angherie contro gli altri. Privo di ogni sentimento umano tranne l’avarizia, e perciò odiato perfino dai propri figli, il protagonista Arpagone continua a essere uno dei personaggi più celebri e amati del commediografo francese.

Giulia Tomai, diplomata in Illustrazione all’Istituto Europeo di Design (IED) di Roma, inizia a lavorare come illustratrice freelance. Nel 2011, insieme ad altri amici disegnatori, fonda Studio Pilar, studio creativo di illustrazione e grafica. Illustratrice dalla sensibilità estetica romantica, è un’attenta osservatrice dei moti dell’animo umano, e questo la porta ad avere una naturale predisposizione verso i bambini, ai quali si rivolge.

Informazioni aggiuntive

Autore

Illustratore

Formato

Pagine

Anno

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’avaro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Adattamento, in 32 pagine illustrate a colori, del celebre Avaro di Molière. Una commedia fatta di clamorosi intrecci e pungente ironia, dove infine trionfa l’amore; il dramma di un uomo vittima di se stesso e delle proprie angherie contro gli altri. Privo di ogni sentimento umano tranne l’avarizia, e perciò odiato perfino dai propri figli, il protagonista Arpagone continua a essere uno dei personaggi più celebri e amati del commediografo francese.

Giulia Tomai, diplomata in Illustrazione all’Istituto Europeo di Design (IED) di Roma, inizia a lavorare come illustratrice freelance. Nel 2011, insieme ad altri amici disegnatori, fonda Studio Pilar, studio creativo di illustrazione e grafica. Illustratrice dalla sensibilità estetica romantica, è un’attenta osservatrice dei moti dell’animo umano, e questo la porta ad avere una naturale predisposizione verso i bambini, ai quali si rivolge.

Informazioni aggiuntive

Autore

Illustratore

Formato

Pagine

Anno

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’avaro”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI