La ragazza del Charlie’s Cafè

12,90 10,96

Una commovente storia d’amore oltre le distanze storiche e culturali.

45 disponibili

Condividi:

Descrizione

Una storia d’amore bella e terribile, passionale e tenera, dolce e amara, difficile come tutti i rapporti amorosi,
quando le diversità offuscano la mente. Tra il Canada, il Marocco e la Calabria si dipana il racconto di Hadji e
Gemma, un viaggio di intrighi, rapimenti e sorprese. Dal Charlie’s Café, tra le musiche e i suoni di una festa di
Carnevale, la narrazione avanza leggera aprendosi talvolta alle questioni storiche e culturali, riflettendo sul
dialogo tra culture apparentemente diverse, fino al colpo di scena finale, che proietta la vicenda in una dimensione
di poesia e di novità.

Rosa Romano Toscani, scrittrice e psicologa, è socio fondatore della Società italiana di psicoterapia psicoanalitica.
Appassionata di letteratura francese, è presidente della Società italiana degli amici di Honoré
de Balzac “La Comédie”. Allo scrittore ha dedicato il libro epistolare I segreti di Balzac (Viviani Editore,
2004) e il racconto La Roma di Balzac (La Strenna dei Romanisti, 2013); ha curato l’edizione italiana
Memorie di un fedele servitore (Portaparole, Roma 2012). È autrice di numerosi romanzi e saggi: La villetta
(Gangemi, 2000), Lettera di una donna di pace (Lepisma, 2004), I balconi di Cortina (Gaspari, 2005), Il
sogno di Omàr (Editori Riuniti, 2010), Comunicazione e linguaggio in età prescolare (La Scuola). Scrive su
riviste letterarie e di psicologia («Sinestesie», «Inoltre», «Apollinea», «Cibus», «Orientamenti pedagogici»,
«Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza», «Psicoterapia psicoanalitica»). Vive a Roma.

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

Anno

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La ragazza del Charlie’s Cafè”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Una storia d’amore bella e terribile, passionale e tenera, dolce e amara, difficile come tutti i rapporti amorosi,
quando le diversità offuscano la mente. Tra il Canada, il Marocco e la Calabria si dipana il racconto di Hadji e
Gemma, un viaggio di intrighi, rapimenti e sorprese. Dal Charlie’s Café, tra le musiche e i suoni di una festa di
Carnevale, la narrazione avanza leggera aprendosi talvolta alle questioni storiche e culturali, riflettendo sul
dialogo tra culture apparentemente diverse, fino al colpo di scena finale, che proietta la vicenda in una dimensione
di poesia e di novità.

Rosa Romano Toscani, scrittrice e psicologa, è socio fondatore della Società italiana di psicoterapia psicoanalitica.
Appassionata di letteratura francese, è presidente della Società italiana degli amici di Honoré
de Balzac “La Comédie”. Allo scrittore ha dedicato il libro epistolare I segreti di Balzac (Viviani Editore,
2004) e il racconto La Roma di Balzac (La Strenna dei Romanisti, 2013); ha curato l’edizione italiana
Memorie di un fedele servitore (Portaparole, Roma 2012). È autrice di numerosi romanzi e saggi: La villetta
(Gangemi, 2000), Lettera di una donna di pace (Lepisma, 2004), I balconi di Cortina (Gaspari, 2005), Il
sogno di Omàr (Editori Riuniti, 2010), Comunicazione e linguaggio in età prescolare (La Scuola). Scrive su
riviste letterarie e di psicologia («Sinestesie», «Inoltre», «Apollinea», «Cibus», «Orientamenti pedagogici»,
«Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza», «Psicoterapia psicoanalitica»). Vive a Roma.

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

Anno

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La ragazza del Charlie’s Cafè”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI