Nessun giorno è l'ultimo

9,90 8,42

«C’è un eterno ritornare, un amor fati che guida le azioni degli uomini: dolore e felicità non sono che la medesima cosa nel circolo della vita».

7 disponibili

COD 9788868680978 Categorie , , Tag ,

Condividi:

Descrizione

Sergio è il titolare di un’azienda in crisi divorato dai suoi demoni e in perenne confronto con il suo passato, e
Stella, la sua figlia adottiva, solo apparentemente ingenua, deve costruire la propria felicità con la nuova famiglia.
Insieme imparano a conoscersi e ad affrontare le difficoltà quotidiane.
Le vicende narrate, in un Sud dove ogni problema può essere visto con le lenti di ingrandimento, portano i due
a una sorta di una affinità elettiva. Attorno, ci sono gli altri membri della famiglia con cui Stella deve confrontarsi:
Marco un ragazzo paraplegico dal carattere scontroso e Ada, donna colta e saggia che riesce a trovare
il filo di Arianna in ogni situazione.
Nessun giorno è l’ultimo vuol dimostrare come il nostro modo di affrontare le situazioni, nostro malgrado,
dipende dal modo in cui ognuno di noi si pone dinanzi alla vita.

Giovanni Capurso è nato a Molfetta (Bari) nel 1978. Plurilaureato, è un giovane docente di Filosofia e
Storia in un liceo di Bari. È stato socio dell’AIPHI (Associazione italiani philosophoi) organizzando in sede
locale caffè letterari e filosofici. Per alcuni anni ha anche collaborato con il Dipartimento di Bioetica
dell’Università di Bari, pubblicando alcuni testi scientifici. Da diversi anni, comunque, si dedica completamente
alla letteratura, alla sceneggiatura e alla scrittura creativa. Inoltre,

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nessun giorno è l’ultimo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Sergio è il titolare di un’azienda in crisi divorato dai suoi demoni e in perenne confronto con il suo passato, e
Stella, la sua figlia adottiva, solo apparentemente ingenua, deve costruire la propria felicità con la nuova famiglia.
Insieme imparano a conoscersi e ad affrontare le difficoltà quotidiane.
Le vicende narrate, in un Sud dove ogni problema può essere visto con le lenti di ingrandimento, portano i due
a una sorta di una affinità elettiva. Attorno, ci sono gli altri membri della famiglia con cui Stella deve confrontarsi:
Marco un ragazzo paraplegico dal carattere scontroso e Ada, donna colta e saggia che riesce a trovare
il filo di Arianna in ogni situazione.
Nessun giorno è l’ultimo vuol dimostrare come il nostro modo di affrontare le situazioni, nostro malgrado,
dipende dal modo in cui ognuno di noi si pone dinanzi alla vita.

Giovanni Capurso è nato a Molfetta (Bari) nel 1978. Plurilaureato, è un giovane docente di Filosofia e
Storia in un liceo di Bari. È stato socio dell’AIPHI (Associazione italiani philosophoi) organizzando in sede
locale caffè letterari e filosofici. Per alcuni anni ha anche collaborato con il Dipartimento di Bioetica
dell’Università di Bari, pubblicando alcuni testi scientifici. Da diversi anni, comunque, si dedica completamente
alla letteratura, alla sceneggiatura e alla scrittura creativa. Inoltre,

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Nessun giorno è l’ultimo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI