Menu

PETRA

16,90 16,05

Nel buio di un tempo violento e confuso, la sapienza antica di Petra è l’unica guida verso un futuro ancora ignoto.

Condividi:

Descrizione

Nella prima metà del 400 d.C, il Veneto subisce ripetute invasioni barbariche. Vengono saccheggiate fiorenti e antiche città come Altino, Concordia e Aquileia. Per sfuggire ai barbari, molti dei loro abitanti si rifugiano sugli isolotti lagunari. In questo contesto si colloca la storia di Petra, profonda conoscitrice dei benefici delle erbe medicinali e abile guaritrice. Tacciata di stregoneria, Petra si nasconde con suo figlio in laguna, dove pian piano raccoglie un gruppo di sopravvissuti che costituiscono il nucleo di una nuova città su pali, l’embrione della futura Venezia. La violenza delle devastazioni barbariche, ma anche la forza e la determinazione della popolazione locale guidata da una figura femminile, Petra, che difende e ripristina il valore della vita umana.


L’AUTRICE

Marina Magnino, laureata in Lettere con la passione per la scrittura, ha vinto alcuni premi letterari per le sue opere: seconda classificata al premio Palazzo al Bosco, finalista al premio Nuove Scrittrici, finalista e segnalata dalla Giuria al premio Ita- lo Calvino, finalista al premio Mursia. Amante della Storia, in questo romanzo approfondisce gli eventi che porteranno alla nascita di Venezia, la gloriosa città lagunare costruita da un manipolo di sopravvissuti, sfuggiti alle devastazioni dei barbari invasori.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PETRA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

Nella prima metà del 400 d.C, il Veneto subisce ripetute invasioni barbariche. Vengono saccheggiate fiorenti e antiche città come Altino, Concordia e Aquileia. Per sfuggire ai barbari, molti dei loro abitanti si rifugiano sugli isolotti lagunari. In questo contesto si colloca la storia di Petra, profonda conoscitrice dei benefici delle erbe medicinali e abile guaritrice. Tacciata di stregoneria, Petra si nasconde con suo figlio in laguna, dove pian piano raccoglie un gruppo di sopravvissuti che costituiscono il nucleo di una nuova città su pali, l’embrione della futura Venezia. La violenza delle devastazioni barbariche, ma anche la forza e la determinazione della popolazione locale guidata da una figura femminile, Petra, che difende e ripristina il valore della vita umana.


L’AUTRICE

Marina Magnino, laureata in Lettere con la passione per la scrittura, ha vinto alcuni premi letterari per le sue opere: seconda classificata al premio Palazzo al Bosco, finalista al premio Nuove Scrittrici, finalista e segnalata dalla Giuria al premio Ita- lo Calvino, finalista al premio Mursia. Amante della Storia, in questo romanzo approfondisce gli eventi che porteranno alla nascita di Venezia, la gloriosa città lagunare costruita da un manipolo di sopravvissuti, sfuggiti alle devastazioni dei barbari invasori.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PETRA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI

Curcio Store