Semplicemente vita

14,90 14,15

Nella malattia, esiste sempre la vita prima della morte e il nostro compito è quello di valorizzare questo breve tempo nel pieno rispetto della dignità. Bisogna rendersi conto che non esiste un «tempo perso», ma che il tempo a disposizione è sempre prezioso.

2 disponibili

Condividi:

Descrizione

Nei confronti della malattia e della morte, l’uomo ha sempre sviluppato una cultura dell’esasperazione e della negazione. Attraverso la narrazione di storie vere, vissute con i malati oncologici, l’autore mette in evidenza la necessità di valorizzare la vita fino in fondo anche quando un malato è destinato alla non guarigione. Durante la narrazione, si spiega cosa succede quando si affronta la sedazione profonda, mettendo in risalto quanto siano importanti la presenza e l’aiuto dei familiari, che non devono rimanere spettatori ma farsi collaboratori nelle cure messe in atto. Solo così la vita continua e il malato si sente ancora partecipe, perché anche una piccola emozione può avere un senso profondo e cambiare totalmente la visione delle cose.

 

Giovambattista Palmeri è un medico chirurgo specializzato in Oncologia e Medicina palliativa, formatosi presso l’Istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma. Durante la sua carriera si è particolarmente dedicato, acquisendo notevole competenza ed esperienza, all’assistenza dei malati oncologici in fase avanzata di malattia e inamovibili. Pratica da anni la terapia di supporto del dolore oncologico, considerato come «dolore totale», fornendo al paziente e alla famiglia un sostegno globale.

Informazioni aggiuntive

Anno

Autore

Copertina

Formato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Semplicemente vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Nei confronti della malattia e della morte, l’uomo ha sempre sviluppato una cultura dell’esasperazione e della negazione. Attraverso la narrazione di storie vere, vissute con i malati oncologici, l’autore mette in evidenza la necessità di valorizzare la vita fino in fondo anche quando un malato è destinato alla non guarigione. Durante la narrazione, si spiega cosa succede quando si affronta la sedazione profonda, mettendo in risalto quanto siano importanti la presenza e l’aiuto dei familiari, che non devono rimanere spettatori ma farsi collaboratori nelle cure messe in atto. Solo così la vita continua e il malato si sente ancora partecipe, perché anche una piccola emozione può avere un senso profondo e cambiare totalmente la visione delle cose.

 

Giovambattista Palmeri è un medico chirurgo specializzato in Oncologia e Medicina palliativa, formatosi presso l’Istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma. Durante la sua carriera si è particolarmente dedicato, acquisendo notevole competenza ed esperienza, all’assistenza dei malati oncologici in fase avanzata di malattia e inamovibili. Pratica da anni la terapia di supporto del dolore oncologico, considerato come «dolore totale», fornendo al paziente e alla famiglia un sostegno globale.

Informazioni aggiuntive

Anno

Autore

Copertina

Formato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Semplicemente vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI