Tra esotismo ed esoterismo

15,90 13,52

La cultura orientale è davvero così lontana da quella occidentale? In questo libro ci viene svelato quanto di una tradizione apparentemente così distante ed esotica sia presente nella cultura letteraria europea.

149 disponibili

Condividi:

Descrizione

Ci sono miriadi di fili che collegano l’Occidente con l’Estremo Oriente. Hanno la leggerezza della seta, i riflessi cangianti dell’Ukiyo, che tanto affascina i lettori più curiosi e raffinati. Ma pochi sospettano che a tenere un capo di un serico filo ci siano alcune tra le voci più rappresentative del Novecento, come quella del surrealista André Breton, o quella sommessa di un poeta apparentemente estraneo a ogni moda, tanto più se esotica: Eugenio Montale. Tra esotismo ed esoterismo conferma la grande vitalità del filone di studi comparatistici e l’autorevolezza di un’autrice di primissimo livello nel panorama europeo.

 

Biografia:

Rosalma Salina Borello è nata e si è laureata a Torino. Ha trascorso molti anni all’estero, dove si è dedicata attivamente, oltre che all’insegnamento universitario, ai problemi dell’istruzione scolastica dei figli dei nostri emigrati. Tornata in Italia ha proseguito la carriera accademica e da venti anni insegna letterature comparate all’Università di Roma “Tor Vergata”. Mediante un’attenta e originalissima lettura testuale e intertestuale svela ai lettori quanto di una tradizione apparentemente così lontana, così accentuatamente esotica, sia presente nella cultura europea del Novecento

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tra esotismo ed esoterismo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Ci sono miriadi di fili che collegano l’Occidente con l’Estremo Oriente. Hanno la leggerezza della seta, i riflessi cangianti dell’Ukiyo, che tanto affascina i lettori più curiosi e raffinati. Ma pochi sospettano che a tenere un capo di un serico filo ci siano alcune tra le voci più rappresentative del Novecento, come quella del surrealista André Breton, o quella sommessa di un poeta apparentemente estraneo a ogni moda, tanto più se esotica: Eugenio Montale. Tra esotismo ed esoterismo conferma la grande vitalità del filone di studi comparatistici e l’autorevolezza di un’autrice di primissimo livello nel panorama europeo.

 

Biografia:

Rosalma Salina Borello è nata e si è laureata a Torino. Ha trascorso molti anni all’estero, dove si è dedicata attivamente, oltre che all’insegnamento universitario, ai problemi dell’istruzione scolastica dei figli dei nostri emigrati. Tornata in Italia ha proseguito la carriera accademica e da venti anni insegna letterature comparate all’Università di Roma “Tor Vergata”. Mediante un’attenta e originalissima lettura testuale e intertestuale svela ai lettori quanto di una tradizione apparentemente così lontana, così accentuatamente esotica, sia presente nella cultura europea del Novecento

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tra esotismo ed esoterismo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI