Menu

Domenico Modugno. L'uomo in frack

12,00 6,00

Il mito raccontato dai più grandi personaggi della musica italiana

Esaurito

COD 006F Categorie , , ,

Condividi:

Descrizione

“La lontananza sai è come il vento, che fa dimenticare chi non s’ama è già passato un anno ed è un incendio che, mi brucia l’anima. Io che credevo d’essere più forte. Mi sono illuso di dimenticare, e invece sono qui a ricordare…a ricordare te”. Modugno uomo e artista è raccontato attraverso le testimonianze di tutti i personaggi che ne hanno condiviso la vita artistica: Ennio Morricone, Luis Enrìquez Bacalov, Gigi Proietti, Gianni Ferrio, Pippo Caruso, Massimo Ranieri, Franca Gandolfi, Franco Migliacci… Oltre a un ricco apparato iconografico inedito, il volume comprende un elenco esauriente delle pubblicazioni dedicate a Modugno, il primo catalogo della sua produzione discografica e l’elenco completo dei film, dei musical e dei lavori teatrali interpretati dal grande artista. Oltre che, naturalmente, due imperdibili CD musicali.

Marco G. Ranaldi, concertistica solista e musicologo, attualmente collabora con «Alias», supplemento de «il Manifesto», con «Rinascita della sinistra » e con «L’isola che non c’era». Ha pubblicato studi musicologici su Vincenzo Ferroni e Francesco Stabile e studiato il rapporto con la musica applicata dei cantautori Francesco De Gregori, Paolo Conte e Gino Paoli, nei rispettivi volumi curati da Enrico De Angelis per Franco Muzzio Editore. È autore delle biografie di Pino Daniele (Fratelli Frilli editori), Samuele Bersani (Zona Editore) e Umberto Bindi (Libria Editore).

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

Pagine

ISBN

Anno

Allegato

Contributi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Domenico Modugno. L’uomo in frack”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

“La lontananza sai è come il vento, che fa dimenticare chi non s’ama è già passato un anno ed è un incendio che, mi brucia l’anima. Io che credevo d’essere più forte. Mi sono illuso di dimenticare, e invece sono qui a ricordare…a ricordare te”. Modugno uomo e artista è raccontato attraverso le testimonianze di tutti i personaggi che ne hanno condiviso la vita artistica: Ennio Morricone, Luis Enrìquez Bacalov, Gigi Proietti, Gianni Ferrio, Pippo Caruso, Massimo Ranieri, Franca Gandolfi, Franco Migliacci… Oltre a un ricco apparato iconografico inedito, il volume comprende un elenco esauriente delle pubblicazioni dedicate a Modugno, il primo catalogo della sua produzione discografica e l’elenco completo dei film, dei musical e dei lavori teatrali interpretati dal grande artista. Oltre che, naturalmente, due imperdibili CD musicali.

Marco G. Ranaldi, concertistica solista e musicologo, attualmente collabora con «Alias», supplemento de «il Manifesto», con «Rinascita della sinistra » e con «L’isola che non c’era». Ha pubblicato studi musicologici su Vincenzo Ferroni e Francesco Stabile e studiato il rapporto con la musica applicata dei cantautori Francesco De Gregori, Paolo Conte e Gino Paoli, nei rispettivi volumi curati da Enrico De Angelis per Franco Muzzio Editore. È autore delle biografie di Pino Daniele (Fratelli Frilli editori), Samuele Bersani (Zona Editore) e Umberto Bindi (Libria Editore).

Informazioni aggiuntive

Autore

Formato

Pagine

ISBN

Anno

Allegato

Contributi

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Domenico Modugno. L’uomo in frack”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PRODOTTI CORRELATI