Alberto Sordi. L'Italiano

12,21

A dieci anni dalla morte dell’attore più amato dagli italiani, una biografia scritta da chi lo ha conosciuto e frequentato.

45 disponibili

Condividi:

Descrizione

Capace di rappresentare magistralmente i cambiamenti, le paure, le angoscie e i desideri di un’intera nazione, Alberto Sordi fu un artista amato e compreso da tutti. Questo libro è il risultato di tante conversazioni tra Giancarlo Governi e l’Albertone nazionale negli anni di Storia di un Italiano. Dalle parole dello stesso autore: “Quando l’ho visto per l’ultima volta ricomposto nella bara […], ho pensato a tutta la sua vita che si è svolta su un grande palcoscenico, quello italiano. Ho pensato ai suoi inizi frenetici, a quella sua voglia di esibirsi fin da bambino […] e poi l’ingresso nel cinema fino alla conquista del ruolo principale, quello del protagonista. Un ruolo sudato, conquistato a oltre trenta anni, dopo tanto lavoro e tanta esperienza. Ho ripensato alle serate passate con lui, con gli amici importanti ma anche con la gente semplice che lo amava”.

Giancarlo Governi è scrittore, giornalista, autore e conduttore televisivo. Ha realizzato per molti programmi di grande successo (Supergulp!, Il pianeta Totò, Totò, un altro pianeta, Vita da Cioni, Alberto Sordi, storia di un italiano, Parlami d’amore Mariù, Laurel&Hardy, due teste senza cervello, Bartali, l’intramontabile) la serie Ritratti nella quale ha raccontato la vita e l’opera di una cinquantina di personaggi dello spettacolo italiano. Ha pubblicato molti libri, tra cui Vita di Totò, Vita di Vittorio De Sica, Il grande Airone, Lettere dal set, Hai visto passare un gatto nero e Nannarella, il romanzo di Anna Magnani

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alberto Sordi. L’Italiano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Descrizione

Capace di rappresentare magistralmente i cambiamenti, le paure, le angoscie e i desideri di un’intera nazione, Alberto Sordi fu un artista amato e compreso da tutti. Questo libro è il risultato di tante conversazioni tra Giancarlo Governi e l’Albertone nazionale negli anni di Storia di un Italiano. Dalle parole dello stesso autore: “Quando l’ho visto per l’ultima volta ricomposto nella bara […], ho pensato a tutta la sua vita che si è svolta su un grande palcoscenico, quello italiano. Ho pensato ai suoi inizi frenetici, a quella sua voglia di esibirsi fin da bambino […] e poi l’ingresso nel cinema fino alla conquista del ruolo principale, quello del protagonista. Un ruolo sudato, conquistato a oltre trenta anni, dopo tanto lavoro e tanta esperienza. Ho ripensato alle serate passate con lui, con gli amici importanti ma anche con la gente semplice che lo amava”.

Giancarlo Governi è scrittore, giornalista, autore e conduttore televisivo. Ha realizzato per molti programmi di grande successo (Supergulp!, Il pianeta Totò, Totò, un altro pianeta, Vita da Cioni, Alberto Sordi, storia di un italiano, Parlami d’amore Mariù, Laurel&Hardy, due teste senza cervello, Bartali, l’intramontabile) la serie Ritratti nella quale ha raccontato la vita e l’opera di una cinquantina di personaggi dello spettacolo italiano. Ha pubblicato molti libri, tra cui Vita di Totò, Vita di Vittorio De Sica, Il grande Airone, Lettere dal set, Hai visto passare un gatto nero e Nannarella, il romanzo di Anna Magnani

Informazioni aggiuntive

Autore

Pagine

Formato

ISBN

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Alberto Sordi. L’Italiano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

PRODOTTI CORRELATI